Suche Bilder Maps Play YouTube News Gmail Drive Mehr »
Anmelden
Books Bücher
" Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre, Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre! "
Divine Comedy: the Inferno - Seite 228
von Dante Alighieri - 1867
Vollansicht - Über dieses Buch

La Divina commedia: opera patria, sacra-morale, storica-politica

Giovanni Batista Fanelli - 1837
...affannarsi nelle mondane cure più chf in quelle di Paradiso , Ahi Costantin di quanto mal fu maire Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco paire (2) ! esclamava egli con dolore : O fclicem pcpulum , o Ausoniam te gloriosam si vfl nimquam...
Vollansicht - Über dieses Buch

Lo Inferno della Commedia de Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1838 - 776 Seiten
...idolatre , Se non ch' egli uno , e voi ne orate cento ? Ahi Costantin , di quanto mal fu maire. Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese...patre ! E mentre io gli cantava cotai note , O ira o coscienzia che il mordesse , Forte spingava con ambo le piote. San Giovanni evangelista , aquila che...
Vollansicht - Über dieses Buch

Lo Inferno della Commedia de Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1838 - 776 Seiten
...egli uno , e voi ne orate cento ? Ahi Costanti» , di quanto mal fu maire, Non la tua conversimi , ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre ! E mentre io gli cantava cotai note , O ira o coscienzia che il mordesse , Forte spinga va con ambo le piote. San Giovanni evangelista, aquila che...
Vollansicht - Über dieses Buch

The Quarterly Review, Band 190

William Gifford, Sir John Taylor Coleridge, John Gibson Lockhart, Whitwell Elwin, William Macpherson, William Smith, Sir John Murray IV, Rowland Edmund Prothero (Baron Ernle) - 1899
...History had avenged the gift which Dante once cursed : — ' Alii Gostantin, di quanto mal fu matre Non la tua conversion, ma quella dote, Che da te prese il primo ricco patre ' — and which Machiavelli declared to be the chief impediment to the union of all Italians. The best...
Vollansicht - Über dieses Buch

La Divina commedia: Dissertazione di Giovan Battista Fanelli sopra la Divina ...

1838
...affannarti nelle mondane cure più che in quelle di Paradiso , Ahi Costantin di quanto mal fu maire Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre («) .' esclamava egli con dolore : O Jelicem populum jo Ausaniam te gloriosam si vcl ininquam infirmator...
Vollansicht - Über dieses Buch

La Divina commedia: opera sacra-morale, storica-politica; dissertazione

Giovanni Batista Fanelli - 1839 - 94 Seiten
...affannarsi nelle mondane cure più che iu quelle di Paradiso, Ahi Costantin di quanto mal fu maire Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre (2JJ! esclama egli con dolore: O'felìcem populum , o Ausoniam te gloriosa/m si vel nunquam tnfirmator...
Vollansicht - Über dieses Buch

Memorie di religione, di morale e di letteratura

1839
...progetto, perciò vanno gridando dispettosi con Dante : « O Gostantin, di quanto mal fu matre, « Non la tua conversion, ma quella dote « Che da te prese il primo ricco patre » (12). (ia) Inf. e. xix. 96 97 Ed ecco, miei amici, perché vi dissi che la scuola Romantica è nimica...
Vollansicht - Über dieses Buch

Vita di Dante ...

conte Cesare Balbo - 1839
...all'idolatre, Se non ch'egli uno e voi u' orale cento? Voi. II 114 Ahi Costantin di quanto mal fu maire Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre ! 117 E mentr'io gli cantava cotai note, O ira , o coscienza che il mordesse , Forte spingava con ambo...
Vollansicht - Über dieses Buch

La comedia

Dante Alighieri - 1839 - 744 Seiten
...all'idolatre , Se nonch'egli uno, e voi n'orate cento? 39 Ahi Costantin, di quanto mal lu matrc, Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco pâtre ! 40 E mentr ' io gli cantava cotai note, О ira o coscienzia ehe 'l mordesse , Forte spingava...
Vollansicht - Über dieses Buch

Vita di Dante, Band 2

conte Cesare Balbo - 1839
...matre Non la tua conversici! , ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre ! 117 E mentr'io gli cantava cotai note , O ira , o coscienza che il mordesse , Forte spingava con ambo le piote. INF. xix. Dopo Niccolò III regnarono in dodici anni tre papi; e rimasta...
Vollansicht - Über dieses Buch




  1. Meine Mediathek
  2. Hilfe
  3. Erweiterte Buchsuche
  4. EPUB herunterladen
  5. PDF herunterladen