Suche Bilder Maps Play YouTube News Gmail Drive Mehr »
Anmelden
Books Bücher
" Restato m' era, non mutò aspetto. Nè mosse collo, nè piegò sua costa. E se, continuando al primo detto, S' egli han quell' arte, disse, male appresa, Ciò mi tormenta più che questo letto. Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della donna... "
Serie Di Aneddoti - Seite 90
1785
Vollansicht - Über dieses Buch

La divina commedia

Dante Alighieri - 1844 - 432 Seiten
...arte , disse,male appresa , ' Ciò mi tormenta più , che questo letto. Ma non cinquanta volte Ila raccesa La faccia della Donna, che qui regge" Che tu saprai quanto queil' arte pesa : E se tu mai nel dolco mondo regge ; Dimmi, perché quel pòpolo é sì empio Incontr'...
Vollansicht - Über dieses Buch

Giornale euganeo di scienze, lettere ed arti

1846
...treni' anni - grida l'ombra ciò tormentarla più che la pena infernale, e ripiglia quasi a conforto Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della donna che qui regge Che tu saprai quanto quell'arte pesa; (Inf. e. X) gli predice cioè che da lì a non intieri 5 o mesi egli sperimenterà...
Vollansicht - Über dieses Buch

La divina comedia: cenni critici

Luigi Picchioni - 1846 - 475 Seiten
...parte, due fiate cacciata, aveva l'una e l'altra volta saputo tornare : 79 Ma Don cinquanta volte (la raccesa La faccia della Donna che qui regge, Che tu saprai quanto quell'arte pesa. Infer-, X. Vanni Pucci, bestia, acciocchè al poeta, che cólto l'a(i) Picei, op....
Vollansicht - Über dieses Buch

La Divina Commedia

Dante Alighieri - 1847 - 578 Seiten
...quell' arte, disse.male appresa , Ciò mi tormenta più , che questo letto. Ma non cinquanta volte lia raccesa La faccia della Donna, che qui regge * Che tu saprai quanto quell' arte pesa : E se tu mai nel dolce mondo regge ; Dimmi , perché quel popolo è si empio Incontr' a' miei in ciascuna...
Vollansicht - Über dieses Buch

Dante's Divine Comedy: The Inferno: A Literal Prose Translation with the ...

Dante Alighieri - 1849 - 432 Seiten
...al primo detto, Egli han quell' arte, disse, male appresa, Ciò mi tormenta più che questo letto. Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della...qui regge, Che tu saprai quanto quell' arte pesa. E se tu mai nel dolce mondo regge, Dimmi, perchè quel popolo è sì empio Incontro a' miei in ciascuna...
Vollansicht - Über dieses Buch

Dante's Divine Comedy: The Inferno: A Literal Prose Translation with the ...

Dante Alighieri - 1849 - 432 Seiten
...al primo detto, Egli ban quel1' arte, disse, male appresa, Ciò mi tormenta più che questo letto. Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della donna, che qui regge, Che tu saprai quanto quel1' arte pesa. E se tu mai nel dolce mondo regge, Dimmi, perchè quel popolo è sì empio Incontro...
Vollansicht - Über dieses Buch

Dante's Divine Comedy: The Inferno: A Literal Prose Translation with the ...

Dante Alighieri - 1849 - 432 Seiten
...continuando al primo detto, Egli han quell' arte, disse male appresa, Cio mi tormenta piu che questo letto. Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della donna, che qui regge, 80 Che tu saprai quanto quell' arte pesa. E se tu mai nel dolce mondo regge, Dimmi, perche quel popolo...
Vollansicht - Über dieses Buch

Divine Comedy. The Inferno

Dante Alighieri - 1851
...continuando al primo detto, Egli han quelГ arte, disse male appresa, Ciô mi tormenta più che questo letto. Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della donna, che qui regge, 80 Che tu saprai quanto quelГ arte pesa. E se tu mai nel dolce mondo regge, Dimmi, perchè quel popolo...
Vollansicht - Über dieses Buch

La commedia, Bände 1-2

Dante Alighieri - 1852
...al primo dello, Egli han quell'arte, disse, male appresa, Ciò mi tormenta più che queslo lello. 78 Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della donna, che qui regge, Che tu saprai quanto quell'arte pesa: 81 E se tu mai nel dolce mondo regge, Dimmi, perché quel popolo è sì empio Incontro...
Vollansicht - Über dieses Buch

L'arte in Italia: Dante Alighieri e La divina commedia, opera ..., Band 1

Paul baron Drouilhet de Sigalas - 1853
...al primo detto , ligli han quell' arte, disse, male appresa, Ciò mi tormenta più che questo letto. Ma non cinquanta volte fia raccesa La faccia della...qui regge*, Che tu saprai quanto quell' arte pesa. E se tu mai nel dolce mondo rogge, Dimmi, perche quel popolo è sì empio Incontro a' miei in ciascuna...
Vollansicht - Über dieses Buch




  1. Meine Mediathek
  2. Hilfe
  3. Erweiterte Buchsuche
  4. EPUB herunterladen
  5. PDF herunterladen