Manuale delle cefalee

Copertina anteriore
Elsevier srl, 2005 - 323 pagine
Lo studio delle cefalee rappresenta un'opportunità stimolante per il medico che si dedichi non solo alla diagnosi e al trattamento delle varie forme, ma anche alla ricerca scientifica nel settore. Sono tre le date fondamentali per capire la rapida evoluzione in campo scientifico del concetto di cefalea primaria: il 1982, data in cui fu fondata a Londra la Società Internazionale delle Cefalee (IHS); il 1988, anno in cui fu pubblicata la prima classificazione IHS; il 2004, anno in cui si è approdati alla seconda edizione della classificazione IHS. Gli autori hanno ritenuto fondamentale rivedere organicamente le informazioni scientifiche acquisite in questo ultimo decennio. Il risultato è questo manuale esaustivo e di facile consultazione.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche